Il ripartitore di calore è un apparecchio che misura il consumo di energia termica al fine di calcolare i costi del riscaldamento.
Fondamentalmente i ripartitori misurano il dispendio energetico di ogni singolo radiatore.
Una piastra di materiale conduttore, posta sul retro dell’apparecchio, trasmette al ripartitore i segnali relativi al dispendio energetico del radiatore.
La temperatura del locale è determinata in questo caso dall’impostazione di una temperatura costante nell’apparecchio.
Gli apparecchi sono costruiti col sistema a due sensori in cui il primo sensore misura la temperatura del radiatore mentre il secondo quella del locale.
Il consumo è quindi calcolato sulla base della differenza fra queste due temperature.
L’ulteriore vantaggio per gli utenti in questo caso è che non devono essere presenti il giorno della lettura, e soprattutto nessun letturista dovrà varcare la soglia del vostro appartamento.
Contattaci e sapremo consigliarti la migliore soluzione per te!