You have 0 Item(s) in your cart. Total : 0,00

  • Lunedì - Venerdì 7:30 - 18:30/Sabato 8:00 - 12.30 Domenica Chiusi
  • 0742 356947 info@pnidraulica.it
La Pompa di Calore Acqua Acqua
In particolare, la pompa di calore Acqua Acqua è così denominata perché prende il calore dall’acqua di falda e lo cede all’interno della casa mediante un fluido (Acqua) che scorre all’interno dei termosifoni, radiatori o superfici radianti.
Quindi Acqua-Acqua indica la fonte del calore e il mezzo con cui il calore viene irradiato in casa. Non cambia quindi il meccanismo di funzionamento della pompa, ma solo la sorgente e il meccanismo di cessione del calore.
Pompa di calore: come funziona
La pompa di calore è un impianto che consente di trasferire il calore da una sorgente verso un diverso ambiente. Il fluido refrigerante presente al suo interno circola nell’evaporatore sotto forma di vapore, a temperatura particolarmente bassa. In tal modo, riesce ad assorbire calore dall’ambiente circostante (acqua, terra o aria).
A questo punto, il compressore presente all’interno dell’impianto comprime il fluido, provocando un notevole incremento della sua temperatura, e lo spinge verso il condensatore, dove il fluido cede l’energia prodotta come calore utile al riscaldamento, per poi riprendere ciclicamente il percorso appena descritto. L’intero processo può essere effettuato anche in maniera inversa, per ottenere il raffrescamento.

P. IVA 02715860546